Banche chiuse oggi per sciopero

Banche chiuse oggi per scioperoOggi saranno 309.000 i bancari che aderiranno allo sciopero indetto dai sindacati, per il rinnovo dei contratti.

Era dal 2004 che i bancari non scioperavano.

Pochi mesi fa, c’era stato un aumento di stipendio di 170 euro, ma é stato disdetto dall’Abi il 17 settembre scorso, in quanto non sussistono più le condizioni per poterlo rispettare.

Le banche, grazie alla legge di stabilità, riceveranno un bonus fiscale di 17 miliardi di euro in 9 anni, anche per questo, i bancari fanno appello al Governo di avere un occhio di riguardo anche ai lavoratori, oltre che per gli istituti di credito.

“Contro la disdetta unilaterale e anticipata dei contratti nazionali, per il mantenimento del fondo di solidarietà, contro le minacce di nuovi tagli a occupazione e retribuzioni”, come dice un comunicato sindacale.

Uno sconto fiscale da 17,2 miliardi, somma di maggior prelievo per 2,22 miliardi nel 2014 e minori imposte per 19,45 tra il 2015 e i 2022 (il picco di “risparmio” sarà nel 2018 con 3,89 miliardi). È il taglio di Ires e Irap di cui godranno banche, assicurazioni e finanziarie se i commi 19-22 della bozza di Legge di stabilità non subiranno modifiche in sede di conversione. Ne beneficerebbero le banche colpite dal boom delle sofferenze [Fonte]

Banche chiuse oggi per scioperoultima modifica: 2013-10-31T08:56:00+01:00da blogmasterpg
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento