I 3 trucchi dell’uomo più ricco d’Italia

Come ha fatto Ferrero a diventare l’uomo più ricco d’Italia? Michele Ferrero nasce in una famiglia contadina nel 1925, questa famiglia diventerà una famiglia di imprenditori solo nel 1942;  Ferrero prende le redini dell’omonima azienda nel 1957 e ne fa una delle aziende dolciarie più grandi ed importanti del mondo. Il marchio Nutella non è altro che un vecchio marchio … Continua a leggere

Misteri Italiani la Società della Repubblica Italiana, la sede all’estero ed altri misteri…

Repubblic of Italy, è una società costituita nel 2002 al SEC di NYC da un’anonima società, ha sede all’estero a Londra. Repubblic of Italy, non é il nome di un’azienda che sfrutta il marchio Italia per vendere i Suoi prodotti, ma é proprio la Repubblica Italiana… Ma cerchiamo di capire meglio:  Talvolta il trasferimento della sede all’estero è strumentale sia al … Continua a leggere

Enel un grande successo di investimenti

Si stà rivelando un ottimo  affare un pò per tutti, d’altronde non ne avevamo dubbi, come dicevamo poco tempo fà; ENEL non poteva non essere un buon business: è forse, tra le aziende ‘strategiche per il Nostro paese quella al primo posto; le prime indicazioni sull’esito dell’operazione da 8 miliardi che si è conclusa ieri segnalano una percentuale di adesione … Continua a leggere

Tenaris le aziende italiane d’eccellenza

TENARIS è una di quelle aziende italiane che non sono notissime nel Nostro paese ma che contribuiscono fattivamente al benessere di tutti Noi. Infatti Tenaris è il primo produttore in Italia di  tubi d’acciaio senza saldature per l’industria energetica, automobilistica e meccanica, con una capacità produttiva annua di 950.000 tonnellate di prodotti finiti, oltre 3.000 dipendenti e 5 stabilimenti in … Continua a leggere

OCCHIO A FINCANTIERI. PRIVATIZZA

Fincantieri è una di queille realtà,  ‘fiore all’occhiello’ che l’industria italiana può vantare. Fincantieri stà iniziando le pratiche per privatizzare. Sarebbe un ottimo affare per investire denaro ad occhi chiusi, se questa maledetta crisi finanziaria non mettesse sempre tutto in discussione In tempi come questi, una delle poche precauzioni da poter prendere se abbiamo denaro da invesitire da qualche parte … Continua a leggere

ATTENZIONE AI MEGA RIALZI

Le cifre dei rialzi in borsa sono da capogiro, il Downjones è aumentato ieri fino a 800 punti, il secondo aumento di sempre. Questo la dice lunga sul periodo storico in fcui la finanza mondiale si trova. Ma attenzione e occhi aperti specialmente se piccoli investitori: questi aumenti vanno presi per quello che sono. Alla fine, quello che conta è … Continua a leggere