F-35 come fare un investimento di soldi pubblici sbagliato

f-35 come fare un investimento di soldi sbagliatoA cosa servono i caccia multiruolo di 5a generazione?

Un aereo così tecnologicamente avanzato, bello, veloce, armatissimo, che offre anche una versione a decollo verticale, serve all’Italia?

Per non parlare del fatto che stiamo passando la più grande crisi economica dalla costituzione della Repubblica Italiana, cerchiamo di fare una piccola analisi militare e politica di questa enorme spesa che il paese Italia sta affrontando, e lo facciamo con un vecchio articolo, qui di seguito, pubblicato a Febbraio 2012, quando si scoprì con stupore che gli F-35 non sarebbero costati meno di 15 miliardi.

Ora le stime del costo effettivo degli F-35 é cresciuto, e non ci illudiamo che smetta di crescere…

Strani conti, si fanno per il nuovo F-35, l’aereo da combattimento che arriverà in Italia nei prossimi anni.

Si, perché basta fare due conti, e vedere che i 15 miliardi di euro, che tanto fanno parlare, sembrano essere molti, ma MOLTI DI PIU’.

Investire soldi pubblici:

Senza andare tanto lontano, basta dare un occhio a Wikipedia, versione inglese, che non sarà la Bibbia, ma è abbastanza aggiornata, e vedere che nell’anno finanziario 2012, gli Stati Uniti hanno stanziato per ogni F-35 qualcosa come 207 milioni di dollari, più gli spiccioli.

 

Il costo effettivo di questa straordinaria opera dell’altissima tecnologia aereonautica, marcata Lookeed Martin, ovviamente, è in continuo aumento, proprio perchè è un aereo talmente avanzato, ed in continuo miglioramento, che, ogni anno che passa, c’è qualche aggiustamento – a livelli di costo – in più, senza contare che la versione a decollo verticale, F-35B proprio il febbraio scorso, versione di cui l’Italia si doterà di una ventina di veivoli, e che costa molto di più della versione normale, ha avuto dei problemi, cosa che farà aumentarne il prezzo, nonchè ritardarne le consegne..

 

Ma dunque, a quanto ammonta in realtà il costo di 130 F-35 Lightning II-JSF, di cui 20 a decollo verticale?

Facciamo due conti insieme:

Costo effettivo di ogni F-35:

  • 1 F-35 costa 207 milioni di dollari = 157.3 milioni di euro, al cambio attuale (17 Febbraio 2012).  .
  • 153.7 x 130 = 20.449 milioni di euro.. ops, oltre 20 miliardi di euro, il costo reale di n. 130 aerei F-35.

A questa cifra va aggiunto:

Il costo superiore che ha ogni F-35B (versione a decollo verticale per le Nostre portaerei).

 

  1. Costi per adeguare le attuali basi.
  2. Costi di addestramento piloti.
  3. Costi per i ricambi, che devono, per forza, essere presenti nelle basi.

Qui mi fermo, non vorrei entrare in discorsi a noi cari, ma interminabili, come mezzi inutili – in quanto non c’è un nemico da combattere con mezzi così avanzati – di crisi economica italiana, di tagli, di opportunità di comprare tecnologia all’estero, quando siamo in grado di costruircela da noi, di utilità di un esercito europeo comune, di accordi internazionali ‘di comodo’, di politica internazionale, di armi future, ecc., ecc …

 

Chi avesse maggiori informazioni o notizie utili a riguardo, sarebbero gradite, magari con un commento, grazie.

 

Update: 13/05/2012

La Corte dei Conti del Governo americano, ha rilasciato un paio di settimane fa un resoconto, per cui questi aerei stanno notevolmente ‘lievitando di costi’, per gli upgrade, la cosa era prevedibile e risaputa, ma ora è anche ufficiale, sembra inoltre che tutto il programma slitterà, a questo punti ci piacerebbe sapere se i Nostri contratti prevedono che questi upgrade che dovranno essere fatti prima ancora della consegna siano a Nostre spese o a spese della Loockeed Martin…

Altre fonti e informazioni sull’F-35: 

  1. Looked Martin F-35 Lightning II-JSF
  2.  Governo americano
F-35 come fare un investimento di soldi pubblici sbagliatoultima modifica: 2012-10-18T12:12:20+00:00da blogmasterpg
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento